fbpx

Un posto unico dove apprendere bitcoin in tutte le sue applicazioni

#8 Come spendo i miei bitcoins

Allo stato attuale, il bitcoin non può sostituire la moneta perché non è ancora riconosciuto come mezzo di scambio. E Il motivo è che i vari governi ne danno una definizione sbagliata, etichettandolo come qualcosa di incerto. Molte imprese sono troppo impegnate nel loro lavoro per comprendere il reale meccanismo di bitcoin e la pubblicità che viene fatta in generale è fuorviante. Dunque, si tende ad esitare prima di utilizzarlo e di accettarlo come mezzo di pagamento.

Leggendo questo blog, mi auguro che siate già arrivati a questa conclusione: non c’è bisogno di alcun tipo di autorizzazione per utilizzare bitcoin. Non c’è modo di bloccare il protocollo Bitcoin, che senza interruzioni crea nuovi blocchi nei quali sono registrate e approvate tutte le transazioni validate. Pertanto, che alle banche o ai governi piaccia o meno, bitcoin continuerà a stare online e permettere a tutte le persone del mondo di scambiarsi questo bene digitale con la stessa facilità con la quale si scambia il cash. Il bitcoin potrà anche essere bannato, proibito o rinnegato, ma continuerà sempre a funzionare.

A questo punto, la domanda nasce spontanea: come faccio a spendere e quindi scambiare bitcoin? Bitcoin è una tecnologia peer to peer, ovvero tra pari e senza intermediari, pertanto è necessario trovare una controparte che accetti bitcoin come pagamento. Se dovesse essere complicato trovare qualcuno che accetti bitcoin come mezzo di scambio, esistono altri metodi per convertirli in euro o altre valute. Un esempio è quello di utilizzare i BATM, ovvero bancomat di bitcoin. Potete trovare la mappa di tutti i bancomat disponibili nel mondo, comunemente chiamati ATM, sul sito CoinATM Radar.

Un altro metodo sarebbe quello di utilizzare un exchange. Esistono migliaia di exchange che puoi trovare su internet e, purtroppo, tra essi si nascondono alcune truffe, quindi è importante informarsi bene prima di far muovere i propri soldi.

The Rock Trading è un exchange Italiano che personalmente utilizzo per le transazioni in bitcoin. L’exchange permette di vendere o acquistare immediatamente, inserire ordini di vendita (scegliere un prezzo di vendita e aspettare che una controparte acquisti a quel prezzo) e prelevare i fondi tramite bonifico bancario. La procedura per aprire un conto con TheRockTrading richiede la solita documentazione che richiede l’apertura di un conto bancario, quindi mettete in conto di avere a portata di mano la vostra carta di identità e una prova di indirizzo (una bolletta di luce, acqua o gas intestata a vostro nome o un estratto conto bancario che mostri il vostro indirizzo di residenza). Quando bitcoin non era diffuso, le transazioni venivano effettuate soltanto su localbitcoin, un sito che metteva in contatto compratori e venditori di bitcoin che effettuavano lo scambio di persona. Oggi local bitcoin offre la possibilità di scambiare anche tramite bonifico bancario. Io non l’ho mai utilizzato e per questo non posso consigliarlo apertamente, ma ho conosciuto persone che non hanno avuto alcun problema o difficoltà per comprare o vendere bitcoin.

Un servizio che invece utilizzo frequentemente è Wirex. Vi invito a visitare questo link per l’apertura di un conto bitcoin con Wirex. Wirex, oltre a fornire la possibilità di acquistare e vendere bitcoin, rilascia una carta Visa collegata al vostro conto. In questo modo potrete spendere i bitcoin del vostro conto in qualsiasi negozio che accetti il circuito Visa come metodo di pagamento.

Questi sono alcuni dei metodi per acquistare e vendere bitcoin. Una volta acquistati, come spendo bitcoin? Ad oggi esistono molti servizi online da poter pagare con bitcoin:

  • Servizi di VPN, come ad esempio ExpressVPNMullvad, SecurityKissBolehVPN ecc. utilizzati per collegarsi ad internet da un determinato paese
  • Siti di incontri come OkCupid accettano bitcoin
  • Ogrr è un sito per persone che amano giocare online. Qui si possono scambiare video games per bitcoin
  • Bitmit è un sito di elettronica dove poter comprare in bitcoin
  • Coindl è il corrispondente di iTunes per bitcoin
  • Bitcointip ti permettere di dare un contributo ai contenuti del tuo redditer preferito
  • cheapair.com permette di acquistare voli in bitcoin e molti altri…

Un mondo ideale permetterebbe lo scambio di bitcoin per qualsiasi servizio. Che Bitcoin sia una tecnologia monetaria che ha le sembianze del cash è chiaro, ma non siamo ancora arrivati al punto di utilizzarlo come cash, ovvero per il pagamento di qualsiasi bene. Arrivare alla cosiddetta “mass adoption” (adozione di massa) richiederá ancora alcuni miglioramenti, non solo dal punto di vista tecnologico, ma soprattutto da quello dell’interfaccia grafica e semplicità di utilizzo.

Condividi e Commenta

Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Bitcoin Mailinglist
Iscriviti alla mailing list per non perdere il prossimo articolo

SUPPORTA
ParlareBitcoin.com

Chiave Pubblica

bc1q2eatt572ysqslphn9kwr7grag9xpsxk9kzphku

Ricevi una mail per ogni nuovo articolo

Iscriviti alla mailing list per ricevere una mail ogni volta che un nuovo articolo viene pubblicato